Giorgio Baruffi, nei suoi scatti quel gusto antico di fotografia

Giorgio Baruffi

Foto che rispondono alle esigenze di oggi, ma che hanno un fascino quasi d’autre temps: sono le immagini scattate da Giorgio Baruffi. Il professionista bresciano, che lavora in tutta Italia, ha una parola d’ordine: “Seguire un solo matrimonio al giorno, per garantire il massimo agli sposi”


Una modernità d’altri tempi. Un fascino assai particolare, che difficilmente si dimentica.

Le foto di Giorgio Baruffi sono un incantevole compromesso tra il passato ed il presente, scatti in cui l’emozione è protagonista ma con un occhio sempre attento alle nuove tendenze e tecnologie.

Giorgio Baruffi

Giorgio Baruffi, ad ogni coppia il suo stile di fotografia

Immagini in bianco e nero, tradizionali ritratti di famiglia e poi le foto di tutti i momenti più salienti del giorno del matrimonio: gli sposi che affidano al bresciano Giorgio Baruffi il compito di scattare le foto nel loro giorno più bello, sanno di poter rivivere tutte le volte che vogliono – sfogliando l’album di nozze – ogni singola emozione che hanno provato.

Giorgio Baruffi
Giorgio Baruffi
Giorgio Baruffi

Reportage di matrimonio: lo stile preferito dagli sposi di oggi

Attraverso il metodo del reportage, con discrezione ed eleganza, si riesce a “catturare” l’essenza del momento senza inutili forzature o scomode pose costruite.

La foto, nel mondo del Wedding, non è molto cambiata in questi anni – spiega il fotografo Giorgio Baruffi, tra i fondatori dell’Associazione Nazionale Fotografi Matrimonialisti -. Al centro-nord va molto di moda il reportage del giorno del matrimonio, mentre al sud le foto in posa vengono ancora apprezzate, anche se pure lì il reportage si va imponendo“.

Ad evolversi è stato “l’approccio che c’è alle foto – sottolinea Giorgio Baruffi -, tutto infatti è diventato molto più veloce ed immediato”.

Giorgio Baruffi
Giorgio Baruffi

Un solo matrimonio al giorno per Giorgio Baruffi e il suo staff

Gli sposi, scegliendo Giorgio Baruffi, avranno la possibilità di essere seguiti per tutta la giornata, dalla cerimonia al ricevimento: “La giornata comincia con la preparazione degli sposi – racconta Baruffi -. Di solito, ci muoviamo in due per poter accompagnare sia lo sposo che la sposa in questi momenti così importanti“.

Il professionista bresciano tiene a sottolineare che “con il mio staff fotografiamo un solo matrimonio al giorno, in modo da garantire ai clienti un servizio completo. Inoltre, non esistono limiti di orario, mi sposto in tutta Italia e non offro pacchetti”.

Giorgio Baruffi
Giorgio Baruffi
Giorgio Baruffi

Grande è l’amore di Giorgio Baruffi per le fotografie dal “gusto” antico. Se per il 90 per cento gli album delle nozze sono composti da foto scattate non in posa, il restante 10 per cento viene impiegato per i ritratti.

Ci sono quelli di famiglia e quelli degli sposi, elegantissimi. Rimane immutato, inoltre, il fascino delle immagini in bianco e nero: “Chiaramente, tutto viene concordato prima con gli sposi, in modo da far fronte alle loro esigenze e soprattutto incontrare il loro gusto”, aggiunge.

Album di nozze: “Sceglietelo artigianale, con le foto incollate a mano”

Anche l’album, nella sua modernità, conserva un tocco vintage: “Stampo tutto da solo e non realizzo fotolibri – conclude Giorgio Baruffi -. I miei album sono realizzati artigianalmente e le foto vengono incollate a mano”.

PER SCOPRIRE IL MONDO DI GIORGIO BARUFFI E METTERVI IN CONTATTO CON LUI, COLLEGATEVI AL SUO SITO GBFOTOGRAFIA.COM.

Previous
Calzoleria Marini, la qualità e il gusto italiani che piacciono nel mondo
Giorgio Baruffi, nei suoi scatti quel gusto antico di fotografia

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!