Ecco la preview delle collezioni sposa Maison Signore 2022

Un’anteprima delle nuove collezioni sposa Maison Signore 2022: linee diverse tra di loro, unite dalla cura dei dettagli e dall’alta sartorialità.

Gli abiti saranno presentati a Milano dal 25 al 27 giugno, durante i giorni del Sì Sposaitalia. 


Eleganti, glamour e sensuali. Gli abiti delle collezioni sposa Maison Signore 2022 sono realizzati per celebrare la femminilità di ogni donna. Modelli studiati nei minimi dettagli, ricamo dopo ricamo, per esaltare la silhouette della sposa e farla risplendere nel suo giorno speciale.

Le nuove collezioni sono già pronte e hanno un unico obiettivo: far sognare le donne che il prossimo anno decideranno di convolare a nozze e trasformarle in principesse moderne!

Gli abiti da sposa saranno presentati al Sì Sposaitalia dal 25 al 27 giugno, ma ecco una piccola anteprima delle linee. 

Preview collezioni sposa Maison Signore 2022

Da sempre all’avanguardia e attento alle esigenze della sposa, Maison Signore ha un portfolio da invidia.

Oltre alle linee Excellence e Victoria F., l’azienda ha fatto negli ultimi anni delle importanti manovre acquisendo Giovanna Sbiroli, Sofia Haute Couture e, proprio qualche mese fa, Creazioni Elena

Abiti da sposa molto diversi tra loro, sia per il target di riferimento che per i modelli, che però riescono a far sognare indistintamente le donne di tutto il mondo.

E in anteprima per Sposi Magazine, i primi scatti ufficiali delle nuove collezioni sposa Maison Signore 2022 delle linee:

  • Excellence,
  • Victoria F.,
  • Sofia Haute Couture,
  • Giovanna Sbiroli.

Excellence di Maison Signore, una linea sensuale e preziosa

La linea Excellence di Maison Signore è disegnata per rendere la sposa una vera diva. Sensuali modelli a sirena che mettono in evidenza la silhouette della sposa, spacchi che mostrano centimetri di pelle nuda, profondi scolli e preziose decorazioni brillanti.

In questa immagine un abito della collezione Excellence 2022

Non mancano i dettagli glamour come le maniche a balloon staccabili che hanno i polsi interamente tempestati di cristalli e Swarovski, oppure le piume di gran tendenza che danno all’abito da sposa un’allure vintage e misterioso.

In questa immagine un abito della collezione Excellence 2022

Victoria F. di Maison Signore, romanticismo 2.0

Tra le collezioni sposa Maison Signore 2022, Victoria F. è sicuramente la più romantica. Abiti da sposa destinati alle ragazze che sognano da sempre un matrimonio con il loro principe azzurro e che desiderano indossare un modello non troppo pomposo.

In questa foto una modella in primo piano in posa per Maison Signore

E così spazio a wedding dress scivolati con maniche in seta o tulle con dettagli in pizzo, decorazioni floreali in 3D ed ancora delicatissimi fiocchi che cingono la vita della sposa.

Una collezione eterea e romantica, in cui spiccano i tessuti preziosi come le sete naturali e i pregiati pizzi francesi che, combinati tra loro, esaltano il corpo con semplicità ed eleganza.

In questa foto una modella posa con un abito da sposa Maison Signore 2022
In questa foto una modella indossa un abito da sposa Victoria F 2022 di Maison Signore

Sofia Haute Couture, eleganza Made in Italy

Dal 2018 parte della famiglia Maison Signore, Sofia Haute Couture ha fatto della sartorialità il suo punto di forza. La collezione del 2022 è elegante e glamour, ed è destinata a spose sicure del proprio fisico ma al tempo stesso desiderose di un matrimonio romantico.

E così scollature profonde si mixano a delicate gonne in tulle, corpetti preziosi a lisce gonne in seta. Modelli che esaltano il design italiano e che sembrano disegnati ad hoc sulla pelle della sposa.

In questa immagine un abito della collezione Sofia Haute Couture 2022
In questa immagine un abito della collezione Sofia Haute Couture 2022
In questa immagine un abito della collezione Sofia Haute Couture 2022

Giovanna Sbiroli, una collezione di classe

Raffinatezza e classe sono le parole che racchiudono al loro interno la vera essenza dei nuovi abiti Giovanna Sbiroli. Una collezione per vere principesse alla ricerca di abiti eleganti e sobri, senza tempo, realizzati con tessuti e ricami di alto pregio.

In questa foto due modelle posano con i nuovi abiti da sposa Giovanna Sbiroli 2022

Lo scollo a barca, ricoperto da decorazioni floreali in 3D, e il fiocco dalle grandi dimensioni sul retro del vestito, sono quel tocco romantico che impreziosiscono l’intero abito da sposa. Un’esaltazione della bellezza sublime grazie anche ai delicati dettagli di colore che mostrano una delicatezza contemporanea e molto fashion.

In questa foto tre modelle indossano abiti da sposa Giovanna Sbiroli 2022, linea di Maison Signore
In questa foto una modella con un abito da sposa della collezione 2022 di Giovanna Sbiroli

Arriva anche la capsule We Love Curvy

Non una vera e proprio collezione ma una selezione di abiti delle quattro linee pensata per le donne curvy.

È la “Capsule collection We Love Curvy” dalle linee morbide che si adatta perfettamente alla silhouette delle donne con forme più o meno generose.

Tessuti preziosi, come i pizzi e merletti che mettono in evidenza le curve della sposa con splendidi ricami, dettagli brillanti dal grande effetto raffinato e scollature profonde, sono il mix perfetto tra eleganza e modelli di tendenza.

In questa immagine un abito della Capsule collection We Love Curvy di Maison Signore

Maison Signore, il Made in Italy cuore dell’azienda

Di fondamentale importanza per Gino Signore, CEO del Gruppo Signore, è realizzare abiti da sposa che siano la perfetta espressione del Made in Italy.

E questo lo si ritrova non soltanto nei tessuti utilizzati, sapientemente scelti dalle sarte e dalle ricamatrici dell’azienda, ma anche nei tagli e soprattutto nell’alta sartorialità.

Proprio per questo gli abiti, di indubbia e indiscussa qualità, sono la perfetta espressione della tradizione mixata all’innovazione.

E il patron dell’azienda conferma l’importanza del Made in Italy scommettendo sulle realtà del Belpaese. Non è un caso che, come fatto in precedenza con le linee di Giovanna Sbiroli e Sofia Haute Coutre, ha puntato nuovamente sull’eccellenza del “fatto in Italia” acquisendo nel 2021 il brand Creazioni Elena e tutelando così un altro pezzo di storia italiana.


PER SCOPRIRE DI PIÙ SU MAISON SIGNORE, VISITA IL SITO UFFICIALE MAISONSIGNORE.IT

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 Comment
  • Gaia
    25 Giugno 2021

    Troppo spogliate.
    A parte l’opportunità di non entrare in Chiesa combinate così (il velo che copre è una balla)
    io non ritengo elegante troppi scolli e troppi spacchi.
    Guardate i matrimoni dell ‘alta società: le spose sono tutte coperte perché più eleganti

Previous
Matrimonio Luca Argentero e Cristina Marino, il sì in una cittadina umbra
Ecco la preview delle collezioni sposa Maison Signore 2022

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!