Abiti da sposa: tutto quello che c’è da sapere per essere impeccabili il giorno del sì

Un atelier di qualità, un abito da sogno ma che sia anche comodo, in linea col vostro fisico… e col budget. Sono alcuni dei consigli che l’Atelier Carol di Napoli dà alle future sposine per scegliere l’abito da sposa più adatto a loro


Il giorno del sì rappresenta il sogno che si realizza per ogni coppia che sia davvero innamorata. È un momento che segna l’inizio di un cammino insieme, un percorso a due, mano nella mano. Motivo per cui il matrimonio deve essere perfetto, un giorno in cui ogni cosa vada nel modo giusto.

Insomma, si tratta di un avvenimento che necessita di grande attenzione e cura dei dettagli, non soltanto per ciò che riguarda l’organizzazione del luogo in cui ci pronuncia il sì o della sala in cui si festeggerà con amici e parenti, ma anche per ciò che riguarda gli abiti degli sposi e i dettagli personali.

Atelier Carol: le regole per scegliere l’abito da sposa perfetto

La scelta dell’abito da sposa rappresenta da sempre una delle più difficili, perché se è vero che questo elemento deve cucirsi addosso alla donna come una seconda pelle, è vero anche che deve rispecchiare perfettamente la sua personalità. Questo binomio perfetto è indispensabile.

Ci sono alcune regole più importanti di altre per essere impeccabili il giorno del sì. Una di queste è la scelta dell’atelier al quale affidarsi. È da qui che la sposa uscirà con la consapevolezza di aver realizzato il sogno di una vita, quello dell’abito bianco che la porterà dritta verso l’amore della sua vita.

È necessario che con l’abito da sposa indossato, la donna si senta bella come mai prima di quel giorno. Ecco perché la scelta è di fondamentale importanza.

Abiti da sposa a Napoli, da Atelier Carol varietà di modelli e alta qualità

Per prima cosa è necessario scegliere un atelier che abbia una grande varietà di abiti di qualità, dove sia possibile scegliere quello che fa per la sposa, quello che concretizzi la sua idea di bellezza. La posizione dell’atelier non deve essere troppo lontana da casa.

Solitamente si consiglia che sia situato nei confini della città. Se, ad esempio, si sta cercando abiti da sposa a Napoli si dovrà cercare un atelier che, proprio come Atelier Carol, sia all’altezza dei proprio sogni e aspettative, ma nei confini cittadini.

Può sembrare un criterio superficiale, in realtà non lo è. L’abito da sposa richiede, spesso, alcune modifiche per le quali ci si dovrà recare nel luogo del laboratorio.

Altra regola è quella legata al modello dell’abito. Solitamente il criterio è quello di seguire i propri sogni, ma di optare sempre per un abito che siamo abituate a indossare. È sicuramente sconsigliato arrivare al giorno del sì con un abito bellissimo, ma con il quale non ci sentiamo a nostro agio.

Terza regola? Fissare un budget di spesa. Gli abiti sono così belli che si rischia di spendere cifre esorbitanti.

Scegliere l’abito da sposa: mai porsi limiti durante le prove in atelier

L’unico limite concesso è quello del budget. Per il resto è tutto in gioco. Il consiglio è quello di non porsi mai limiti per quanto riguarda le prove in atelier. Come abbiamo detto, è preferibile optare per un modello con cui ci sentiamo a nostro agio, proprio per questo è necessario provarsi tutti i modelli che ci piacciono per capire quali siano quelli in cui ci sentiamo noi stesse e quelli che amiamo ma che sentiamo non essere perfetti per il giorno del nostro matrimonio. Osiamo con le lunghezze, con i colori, con il pizzo, con i diamanti.

Le prove dell’abito da sposa in atelier sono qualcosa che rimarrà impresso nella nostra mente per sempre, un po’ come il matrimonio e tutto ciò che lo riguarda.

SE STAI CERCANDO L’ABITO DA SPOSA DEI TUOI SOGNI A NAPOLI E DINTONI CONTATTA ATELIER CAROL!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Lovelogo, creativi a lavoro per la realizzazione di loghi unici
Abiti da sposa: tutto quello che c’è da sapere per essere impeccabili il giorno del sì