Cocktail, spezie e fusion cousine: per il banchetto di nozze è vietato sbagliare

Un tempo, il matrimonio era proprio il banchetto nuziale. Ci sono dipinti, affreschi sui muri che lo testimoniano. Dovremmo tornare a tutto questo. Ciò, non vuole dire che dovremmo tornare alle grandi abbuffate dei decenni scorsi ma che dovremmo dare un certo peso alla qualità di quello che mangiamo e beviamo.

Oltre alla ricerca della location perfetta, quando una coppia decide di fare il grande passo, è bene che tenga ben presente, sempre, se anche la cucina è perfetta. E soprattutto, se il catering scelto riesca a conciliare la buona cucina con la qualità dei prodotti selezionati e cucinati.

A questo proposito, noi di Sposi Magazine, vi vogliamo consigliare alcuni esperti del settore catering e food, che non lasceranno deluse le vostre aspettative e vedrete che, nel giorno più importante della vostra vita, farete un figurone con i vostri invitati. Tra questi, ‘a cuccagna (www.acuccagna.com/), ad esempio, propone un menu romantico, dedicato ai futuri sposi e fatto apposta per il grande sì. Dal fagottino di carpaccio di pesce spada affumicato ai gamberetti marinati con bacche rosse, non vi resta che provare!

Ma, anche con Luciano Incognito (www.incognitoacireale.it/) è possibile avere un menu fatto appositamente per le vostre nozze, dove ostriche, fasolari e tartufi, arricchiranno il vostro banchetto e agli invitati non rimarrà che gustare l’ottima cucina e il buonissimo pesce fresco. Cultore della fusion cousine che unisce tradizioni siciliane a innovazioni di gusto, Marcello Santocchini (www.marcellosantocchini.it/), accompagna i protagonisti della fête nella selezione dei menu anche a sfondo etnico, con particolare attenzione a diete per celiaci e vegetariani.

Non solo. Dal cocktail al party, fino alla cerimonia di nozze, con Menza (www.menza.it/home/) è possibile decidere il proprio menu secondo l’occasione e la stagionalità, sicuri di creare un evento sempre impeccabile. Stesso discorso vale per Aalto Banquetingwww.aaltobanqueting.it/), che offre anche la possibilità di festeggiare il giorno dell’evento in una magnifica location. Oppure, in alternativa, si può realizzare il ricevimento nella propria abitazione.

E, adesso, non vi rimane che guardare la nostra photogallery per farvi un’idea e… Buon appetito!

Previous
Scarpe da Sposa Francesco Calzature, con cristalli Swarovski come gioielli da sfoggiare
Cocktail, spezie e fusion cousine: per il banchetto di nozze è vietato sbagliare