Belief Awards: ecco i matrimoni più belli!

Sono 12 i matrimoni vincitori della terza edizione dei “Belief Awards”, un concorso che premia i migliori matrimoni organizzati da “top” wedding planner, professionisti di livello internazionale.

Due le categorie dei premiati: “Matrimonio Concept” per chi ha saputo organizzare una cerimonia di nozze in grande stile e “Special Photo” per chi ha saputo cogliere con uno scatto fotografico un momento unico, un particolare o un dettaglio. A presentare i loro progetti sono stati 16 wedding planner provenienti da tutte le parti del mondo. Tra questi, dodici i vincitori.

Africa
Per il Sud Africa, nella categoria Wedding Concept, ha vinto la wedding planner Victoria Jackson, che ha organizzato un matrimonio dal mood glamour, ambientato in inverno e in stile alpino.

America
Per l’Ecuador, sempre nella categoria Wedding Concept, ha vinto Carolina Muzo, con un romantico matrimonio dallo stile vintage, organizzato per 300 invitati. Mentre, per il Guatemala, hanno vinto Ingrid Labbé e Astrid Labbé Bianchi. La prima, in particolare, è risultata vincitrice per entrambe le categorie, Wedding Concept e Special Photo, presentando al concorso due matrimoni, uno dal mood parigino e l’altro, durato tre giorni, in stile pakistano ma celebrato in Messico con 700 invitati. La seconda, Astrid, lavora con Ingrid Labbé e si è aggiudicata la categoria foto speciale con un bel matrimonio a Tegucigalpa, in Honduras. Per il Messico, ha vinto in entrambe le categorie, la wedding planner Cecilia Pineda Rosas, con una romantica e lussuosa festa di nozze di notte. E, Guadalupe Alvarez, con due foto nella categoria Special Photo, che mostrano una tradizione interessante dei matrimoni messicani: la parata di nozze.

Stati Uniti
Specializzata da oltre vent’anni in matrimoni hawaiani, negli Usa, ha vinto la wedding planner Carolee Higashino, con una foto di una coppia immersa in un bellissimo paesaggio hawaiano.

Asia
Per la Thailandia, la vincitrice è stata, nella categoria Wedding Concept, Jeanette Skelton, la prima ad avere una società di wedding planner sull’isola di Phuket, in Thailandia. Ad essere premiata, una splendida cerimonia di nozze in spiaggia di una coppia di Hong Kong.

Europa
Per l’Italia, ha vinto Serena Ranieri, wedding planner della costiera amalfitana, con una festa di nozze dal tema “Air”, ossia “aria”, di una coppia libanese, dove nuvole, uccelli e artisti hanno intrattenuto gli ospiti. Altra vincitrice italiana, Valentina Lombardiche ha impressionato la giuria con un incredibile matrimonio sulla neve a Sestrière. Tra i top wedding planner del Portogallo, invece, hanno vinto Rui Mota Pinto, che ha presentato un matrimonio ispirato alla letteratura. 

Medio Oriente
Per il Libano, ha vinto Nemer Jreige, nella categoria Wedding Concept, con un importante lavoro di illuminazione e arredamento, ispirato all’antico giardino delle fate.

I giudici della commissione esaminatrice hanno scelto i vincitori dopo aver esaminato oltre 260 cerimonie di nozze. Vincere uno dei “Belief Awards” è il più alto riconoscimento che un wedding planner possa ricevere durante la sua carriera. “Siamo entusiasti – ha sottolineato Giovana Duailibe, direttore esecutivo di Belief, il network internazionale di wedding planner che ha organizzato il concorso – di premiare un gruppo di professionisti di questo calibro. Ognuno dei premiati ha dalle qualità e competenze specifiche”.

 

Notizie correlate

Nozze a Puerto Rico, il sì sull’oceano di Al... Un incantevole posto di fronte all’oceano, una pista da ballo sotto le stelle e un sogno che si avvera. I protagonisti di questa favola sono Alexandra...
Nozze a tema mare: Anna Frascisco sigla l’am... Aria di mare e tempi d’antan. Liberty, per l’esattezza. In un’assolatissima giornata di luglio, nella ligure Villa Lagorio, immersi in un parco che «c...
Un amore senza confini, il «rinnovato sì» di Thais... Hanno scelto l'Italia come luogo d'amore, il loro. Lo stesso posto dove dieci anni fa i loro sguardi si sono incontrati per la prima volta, senza lasc...
Un amore che sa di «infinito», il sì di Federica e... Infinito, come il loro amore. Come l'8, il giorno in cui si sono detti "Sì". È con questo simbolo, un tratto grafico senza interruzione, che Federica ...

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares