Come fare una proposta di matrimonio, dagli Usa arriva “La Proposta Perfetta”

come fare una proposta di matrimonio

Dall’organizzazione agli scatti fotografici per immortalare il momento del «Vuoi sposarmi?», ecco il nuovo servizio offerto dalla wedding planner Noemí Catalán

E’ arrivato il momento di chiederle se è pronta a trascorrere la sua vita con te. E non hai idea né di dove né di quando né di come fare una proposta di matrimonio.
Direttamente dagli Stati Uniti e dopo aver fatto tappa anche in Gran Bretagna, ci ha pensato l’organizzatrice di eventi e wedding planner Noemí Catalán a portare in Italia un’idea innovativa, fresca, romantica e – perché no?! – anche divertente: «La Proposta Perfetta».

Come fare una proposta di matrimonio

Come fare una proposta di matrimonio? Ecco cos’è «La Proposta Perfetta»

La professionista del settore nozze, spagnola per origini ma di base in Sicilia, con alle spalle una carriera più che decennale, ha voluto portare sull’Isola un modo nuovo per ricordare per sempre la proposta di matrimonio: «Da questo momento in poi – esordisce la fondatrice e Managing Director di “Yes I do In Sicily” -, tutti potremo avere un reportage del giorno in cui ci è stata fatta la fatidica domanda “Mi vuoi sposare?”. I momenti più belli vanno fotografati, ma non tutti abbiamo un’immagine, un ricordo del giorno in cui abbiamo incontrato l’uomo o la donna della nostra vita o del momento in cui abbiamo deciso di stare insieme; adesso sì».

come fare una proposta di matrimonio

Da qui, dunque, l’idea di lanciare «La Proposta Perfetta»: un servizio innovativo che permette al fidanzato o alla fidanzata di organizzare il momento in cui chiederà la mano dell’altra/o, immortalando poi il tutto mentre accadrà. «La Proposta Perfetta offre l’opportunità agli innamorati sia di avere fotografie di quel momento così intimo, speciale e importante, ma anche di poterlo organizzare nei minimi dettagli».

Che sia una proposta di matrimonio originale o romantica, non dimenticate di fotografarla!

Una cena romantica in una delle location più chic, oppure durante una vacanza o una gita fuori porta. Succede spesso che chi deve chiedere la mano del proprio partner sappia esattamente cosa fare, ma non ha invece idea di dove o come farlo. Ed è qui che entra in gioco il ruolo di Yes I Do in Sicily e, quindi, di Noemí Catalán: «Aiuto questa persona a disegnare, definire, coordinare e portare a termine la sua proposta di matrimonio includendo sempre il servizio fotografico. Ma tutto sarà una vera e propria sorpresa». I fotografi, inizialmente nascosti, immortaleranno il momento della proposta; subito dopo la risposta, usciranno allo scoperto, catturando gli sguardi e le emozioni della coppia felice e innamorata.

come fare una proposta di matrimonio

Non solo matrimonio di stranieri in Italia, il Belpaese perfetto per fare la proposta

«La Proposta Perfetta» è un servizio a disposizione non solo degli innamorati locali, ma anche degli stranieri che vogliono trascorrere un fine settimana in Sicilia, cogliendo l’occasione per chiedere in matrimonio la compagna o il compagno mentre si trovano proprio sull’Isola. Yes I Do in Sicily, specializzata nel Destination Wedding, organizzerà il fine settimana perfetto per la loro Proposta Perfetta!

Da «La Proposta Perfetta» all’organizzazione dell’intero giorno del matrimonio, scoprite tutti i servizi offerti da Noemí Catalán con il suo “Yes I do in Sicily”.

Notizie correlate

Martina Stella e Andrea Manfredonia presto sposi: ... Sarà una sposa di settembre, Martina Stella, che il 3 del prossimo mese, andrà all'altare con Andrea Manfredonia, l'uomo con cui giurerà il suo "per s...
Abiti da sposa Galia Lahav 2018, si addolciscono l... Femminile e romantica, anche quando la silhouette è più marcata: è la nuova sposa Galia Lahav. Una collezione bellissima, diversa dal passato, omaggio...
Il giorno del sì, aggiungi un posto a tavola…...  di Fernanda AnaniaL'assegnazione dei posti al ricevimento mette a dura prova diplomazia, tatto e simpatie. La realizzazione di un tablea...
Amore DiVino, sposarsi in vigna con Wine&Wedd... di Stefania GiuffréSposarsi con vista sui vigneti, brindare con gli ospiti fra le botti o festeggiare in un castello. Dal Friuli alla Sicilia, tra...

by
Previous Post Next Post
40 shares